ITC l’antivirus cinese per l’ IoT .

La startup IoT Chain,  di Singapore ( https://iotchain.io/ ) vuole essere la piattaforma per la sicurezza dell’IOT della CINA.

IoT Chain è progettato per risolvere i gravi problemi di sicurezza dell’attuale IoT, applicando una combinazione di crittografia asimmetrica  semi-omomorfica e tecnologia di calcolo cifrato con architettura distribuita senza data center ( ref. white paper ) .

L’architettura di ITC può soddisfare l’ambiente ad alta concorrenza di IoT in cui tutto è interconnesso l’uno con l’altro.

ITC affronta questioni di sicurezza per gli oggetti, all’interno dell’ecosistema IoT. Il white paper di ITC mette in luce gli effetti di The Botnet of Things in grado di utilizzare DDOS (Direct Denial of Service) e creare danni sulla rete mondiale di IoT. Con l’hardware intelligente che riempirà le nostre case nel prossimo secolo, le implicazioni delle reti di botnet malevole, utilizzate contro la comunità o l’utente individuale, saranno una preoccupazione incombente.

IoT Chain, cerca di fornire una piattaforma sicura e protetta che protegga dagli attacchi Botnet, i dati degli utenti, riducendo al contempo il costo proibitivo di un’architettura centralizzata.

LA SQUADRA

CEO diXie Zhuopeng

È stato impegnato nel campo dell’hardware intelligente per quattro anni e ha studiato profondamente la blockchain per tre anni. Ha partecipato alla progettazione di un’architettura di illuminazione intelligente per diverse società di illuminazione in patria e all’estero. Inoltre, ha preso parte a molti progetti di architettura hardware intelligente.

Ding Ying CTO

Ha lavorato allo sviluppo del firmware del chip per 12 anni, avendo esperienza nell’immagine digitale, recupero di modelli 3D, elaborazione di algoritmi di compressione di audio e video e software finanziario di carte bancarie. Ding ha una profonda conoscenza dell’hardware del chip.

CFO diZhao Tan

MBA di MIT, CPA di Cina, Singapore e Regno Unito (noleggiato). Una volta era il CFO Asia Pacifico di Kerry e si occupava di copertura in valuta estera di centinaia di milioni di dollari, pianificazione strategica del capitale transfrontaliero, gestione del flusso di cassa e sistema di business bancario.

ROADMAP

Programma di ricerca e sviluppo tecnologico

2017/11/30
Inizia il test della catena principale

2018/01/30
Inizia il test del wallet

2018/04/30
Il test della catena principale è completo.

2018/05/20
Il test del wallet della catena principale ITC è completo.

2018/09/30
Inizia il test della struttura del DAG

2018/12/30
La struttura del DAG diventa online

2019/02/28
Debug della struttura DAG e realizzazione della rete principale

MARCKETCAP

Il numero di ITC prodotto è di 50 milioni di gettoni, con altri 50 milioni bloccati, per evitare fluttuazioni estreme dei prezzi. Recentemente,  IoT ha annunciato una partnership con Acute Angle Cloud uno dei leader cinese nel campo del cloud computing distribuito a livello globale e ha inoltre raggiunto una cooperazione strategica con Adzar Energy per lavorare alla costruzione di un mercato dell’energia pulita utilizzando la blockchain.

Attualmente ITC è scambiato su Huobi ( Huobi ITC / BTC ) e lo scambio cinese OKEX ( https://www.okex.com/ ) e dopo aver raccolto $ 15 milioni di dollari di fondi, attraverso una raccolta privata , la capitalizzazione di mercato attualmente si aggira intorno al valore di $140.386.369, facendo schizzare il valore del token dagli 0.9 USD di un mese fa’,  agli attuali 6,82 USD di questi giorni.

Link e riferimento https://iotchain.io/

Andrea Belvedere

Ricercatore e consulente indipendente, interessato a Blockchain / DAG.

Condividi l'articolo con:
Andrea Belvedere

Andrea Belvedere

Ricercatore e consulente indipendente, interessato a Blockchain / DAG.