FRANCIA: modifica il codice di assicurazione per permettere gli investimenti in CRYPTO

L’Assemblea nazionale francese ha modificato il Codice delle assicurazioni, ora i fondi specializzati possono avere esposizione in criptovalute.

Il codice monetario e finanziario è stato modificato dalla legge sul patto, che consentirà agli SPF di investire in attività garantite dei libri contabili digitali;  quindi anche Bitcoin avrà ora un posto nei contratti di assicurazione sulla polizza vita.

Grazie alla legge sul patto  votata giovedì all’assemblea nazionale, gli assicuratori possono offrire contratti di assicurazione sulla vita, esposti anche in criptovalute, prodotto molto popolare in Francia.

“Questo non era l’obiettivo principale di Pact, ma gli assicuratori saranno effettivamente in grado di offrire prodotti basati su cripto-beni. E potranno farlo attraverso fondi specializzati “

conferma l’eurodeputato LREM e il relatore per il bilancio Joel Giraud. Il nuovo quadro sarà operativo dopo la pubblicazione dei decreti attuativi.

E’ CERTA ?

Basandosi su una traduzione approssimativa, si afferma che una doppia disposizione dell’atto, consente agli assicuratori di investire, tramite fondi specializzati , in criptovalute. Anche le FPCIs ( Fonds Professionnel de Capital Investissement , Fondo di investimento di capitale professionale) sarebbe interessate dalla misura.

Secondo le informazioni acquisite da Les Échos, uno dei maggiori documenti finanziari francesi, la legge Pacte approvata giovedì all’assemblea nazionale, consentirebbe per davvero agli assicuratori, di offrire polizze di assicurazione sulla vita, esposte a cripto-soldi.
.
NOTIZIA
Si tratta ad ogni modo di una notizia che merita massima attenzione, Il mercato delle assicurazioni sulla vita francese, popolarissimo negli investimenti, vale $ 2 trilioni.
Stay Tuned
Condividi l'articolo con: