In Cina e in Asia – Pechino vuole la moneta virtuale

Pechino vuole la moneta virtuale

Pechino punta sulla moneta digitale. La banca centrale intende sviluppare una valuta simile il prima possibile, con l’obiettivo di ridurre il costo della banconote in circolazione, facilitare le attività economiche e combattere il riciclaggio di denaro.

La divisa digitale potrebbe contribuire a rafforzare il ruolo dello yuan come valuta globale e arginare la fuga di capitali, aumentando il controllo delle banche. E questo nonostante nel 2013 la PboC e le autorità di Pechino furono tra quelle ad agire più duramente per contenere i Bitcoin.

 

http://www.china-files.com/it/link/47202/in-cina-e-in-asia-pechino-vuole-la-moneta-virtuale

 

Condividi l'articolo con: