Spendere bitcoin con la carta di credito ?: ADVCash !

Domanda ?

Ho guadagnato alcune frazioni di bitcoin, mi piacerebbe poterli spendere nel circuito della valuta locale ( Euro piuttosto che dollaro ) come posso fare ? Cioè come posso poter spendere i miei bitcoin, senza necessariamente dover acquisire una carta bitcoin prepagata ( ricaricabile in btc e spendibile in valuta ) fornendo tutta una serie di informazioni personali , la bolletta che certifica la residenza, la patente di guida, il passaporto o la carta di identità per dimostrare chi sono , ecc. ?

Esiste una soluzione LEGALE, attraverso la quale sia possibile acquisire una carta di credito che posso ricaricare a bitcoin e spendere il corrispettivo in valuta locale e senza fornire informazioni personali, ma restando ( legalmente ) nell’anonimato ?

La risposta è SI !

La carta si chiama ADVCash ed è una carta prepagata che puo’ essere ordinata anche in modo anonimo. E’ possibile ricaricarla direttamente in bitcoin ed il costo per l’operazione è ZERO

transazioni ricarica advcash

 

La carta di plastica costa 4.99 e viene spedita a casa o ad un altro indirizzo diverso da quello di residenza,  nel giro di una 20 ina di giorni dall’ordine, mentre se vuoi puoi ottenere una carta di credito virtuale per pagamenti online e questa viene rilasciata instantaneamente al costo di 1

advcash_eng_400_300_2

Si tratta quindi di una carta anonima ? a dire il vero Le Advcash non sono anonime, ma i dati inseriti, rimanendo nel primo livello (1000 ATM e 1500 POS), non vengono verificati . Solo nel momento in cui si fa’ richiesta di un “Upgrade” , ad un prelievo giornaliero superiore ( a partire da 3000 )  … solo in quel caso si dovranno fornire dati sensibili e registrare la prepagata .

AGGIORNAMENTO DEL 1 SETTEMBRE 

Sulle carte non verificate , hanno abbassato il limite di spesa. Vai al Link per saperedi quanto.

Andrea Belvedere

Ricercatore e consulente indipendente, crypto attivista.

Condividi l'articolo con:

Andrea Belvedere

Ricercatore e consulente indipendente, crypto attivista.

Andrea Belvedere