BLOCKCHAIN: Ethereum, Hyperledger e Corda sono le tre tecnologie di punta, in un settore in forte crescita

Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !

 

Secondo il rapporto Leads Block Partners, le tecnologie che guidano il mercato dello sviluppo Blockchain vedono Ethereum tra i protocolli di punta.

I protocolli Blockchain hanno  tre giocatori dominanti, con Ethereum, Hyperledger e Corda rappresentano circa il 65% dei protocolli utilizzati da start-up di imprese a catena di blocco.

Questi protocolli sono anche favoriti dalle aziende che portano sempre più spesso la blockchain in produzione.

Questo mostra che gli standard stanno emergendo e che la tecnologia è abbastanza matura per essere impiegata. Detto questo, il mercato dei protocolli rimane competitivo e tutto cio’ porterà a catene di blocco sottostanti più scalabili e sicure, rendendole più facili da costruire, più efficienti e sbloccando nuovi casi d’uso.

La convergenza tecnologica sbloccherà il pieno potenziale della blockchain

Il 70% dei nostri partecipanti al sondaggio fa leva su Blockchain con almeno una tecnologia complementare (compresa l’intelligenza artificiale, l’apprendimento automatico e l’internet degli oggetti).

Consideriamo le tecnologie Blockchain come un abilitatore che diventa particolarmente potente se combinato con altre tecnologie. Le start-up che fanno leva-convergenza e hanno maggiori probabilità di creare valore a lungo termine grazie alla tecnologia e alla complementarietà – Michel Mauny, President of Nomadic Labs

Marta Piekarska-Geater (Hyperledger):

“I DLT non sono più a lungo un termine di fantasia in cui  si butta la soluzione per rendere più facile la vendita. Abbiamo superato il clamore e ora guardiamo ai casi d’uso reali. Le imprese sono scettiche sull’uso del solo DLT. La blockchain sta dimostrando il suo valore e le aziende stanno davvero guardando come DLT può accelerare il loro business come dimostrano gli oltre 250 membri-aziende di Hyperledger. Stiamo vedendo una forte spinta verso l’interoperabilità, con progetti come Cactus e Quilt, concentrarsi sulla sicurezza attraverso Hyperledger Ursa, Avalon e sull’identità – attraverso l’Indy “.

PROTOCOLLI

Alcuni protocolli sono più adatti a settori specifici, tuttavia al momento non vi sono vincitori prendi tutto. Ethereum si distingue in Immobiliare, Arte e Cultura, Corda in Servizi Finanziari, Hyperledger in Sanità e Cibo. L’agricoltura. L’interoperabilità a lungo termine tra i protocolli sarà fondamentale.

Le differenze di sopra possono essere spiegate dai casi d’uso iniziali e dalle esigenze dell’utente finale in termini di sicurezza, privacy e scalabilità:

Ethereum in Immobiliare e Arte & Cultura: l’asset tokenisation, in particolare nel settore immobiliare e in quello artistico e culturale sono tra le promettenti casi d’uso su Ethereum. Nell’ottobre 2018, una quota del 19% dell’hotel St Regis Aspen è stata venduta attraverso una transazione di 18 milioni di dollari in gettoni di sicurezza.

Hyperledger nel settore agroalimentare: nel 2016, Walmart ha collaborato con IBM per creare un sistema di tracciabilità alimentare basato su Hyperledger. Hanno funzionato su due prove di concetto; una che rintraccia l’origine dei manghi in Walmart. I negozi americani e gli altri che rintracciano la carne di maiale nei loro negozi cinesi.

Corda in Servizi Finanziari: L’impresa blockchain R3 (dietro Corda) ha iniziato con un consorzio di nove istituzioni finanziarie nel
2015. Nel 2017, la società si è assicurata 107 milioni di dollari da oltre 40 istituzioni finanziarie in tutto il mondo, posizionando Corda come infrastruttura leader per applicazioni a catena di blocco dei servizi finanziari.

SCARICA IL REPORT QUI

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale
  
Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !