Credi possibile, si possa arrivare a sequestrare o confiscare i tuoi BITCOIN ?

La domanda che mi sono sentito fare piu’ spesso è : ma è possibile che qualcuno riesca a confiscare o a sequestrare i miei bitcoin ? Si tratta di una questione lecita e che,  a dirla tutta , ha una risposta scontata se si hanno le conoscenze corrette . La risposta corretta è : “ se la chiave privata del tuo portafoglio bitcoin, è in tuo possesso, sicuramente nessuno potrà mai sequestrare o confiscare i tuoi bitcoin ” . In questo senso  l’unico modo affinche’ qualcuno possa arrivare a sequestrare o confiscare i tuoi bitcoin è che tu gli abbia dato la possibilità di accedere alla tua chiave privata e quindi al tuo portafoglio .

Ok ma che cosa è la chiave privata ?

La chiave privata è, in parole semplici, “ il pass “ che ti permette di aprire il tuo wallet ( portafoglio ) bitcoin  . Solitamente questa è conservata nel tuo computer/Smartphone ,  se utilizzi un portafoglio software, portafoglio cioè che hai installato sul tuo pc/mobile ; è invece conservata in un server remoto, se utilizzi un portafoglio web. La Chiave Privata è praticamente un file che contiene le informazioni per aprire la tua banca, che serve a certificare le transazioni in uscita e per creare chiavi pubbliche dove poter ricevere bitcoin . Ora capisci bene che se perdi la chiave privata, o peggio ancora,  permetti a qualcuno di avere la tua chiave privata , sei assolutamente esposto. Ti potrebbe accadere di non riuscire piu’ ad accedere al tuo portafoglio o nelle peggiori delle ipotesi di farti rubare tutto il tuo valore depositato .

Quindi  fai attenzione, perche’ se perdi questa chiave .. sei fregato !

image

A questo punto avrai capito che,  custodire bitcoin è una questione di responsabilità e non essendoci banche o terzi , il controllo dei bitcoin è esclusivamente nelle mani di chi possiede la chiave privata, corrispondente agli indirizzi ai quali sono associati i fondi.

Eventualmente dove sarebbe il wallet da sequestrare ?

– Pc /Smartphone
– su un service provider che fornisce servizi di wallet on-line,
– chiave privata salvata in formato cartaceo ( wallet paper )

In quale modo mi posso proteggere allora ?

Se utilizzi uno wallet Hardware, le chiavi private sono
cusodite al suo interno, in forma cifrata, protetta da password che non è comunque sufficiente per aprire il portafoglio !

Sai perchè … ?

Per capirlo forse dovresti leggere questa guida, sul modo piu’ autorevole e sicuro per proteggere i tuoi bitcoin, dalle confische, dal sequestro e dal furto …

@AndreaBelvedere

 

Condividi l'articolo con: