Power Ledger lancia la blockchain su Solana

Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !

Power Ledger migrerà la propria piattaforma blockchain, da Ethereum a Solana

La società australiana di tecnologia per il commercio di energia Power Ledger migrerà la propria piattaforma blockchain, la Powerledger Energy Blockchain, da Ethereum a una blockchain basata su Solana, poiché  molto più veloce e in grado di supportare un maggiore throughput delle transazioni.

La tecnologia abilitata alla blockchain di Power Ledger, che ora viene utilizzata su scala globale, fornisce una piattaforma sicura e affidabile in grado di controllare e semplificare l’acquisto e la vendita di energia rinnovabile.

“Lo stack tecnologico di Power Ledger è stato originariamente costruito su una catena di consorzi POS a bassa potenza chiamata EcoChain nel 2016 prima di passare a una catena di consorzi Ethereum Proof-of-Authority modificata nel 2017”

“Ciò è servito al suo scopo nel breve termine, ma i limiti di questa soluzione sono sempre stati molto evidenti, comprese le basse transazioni al minuto”.

Il co-fondatore e presidente esecutivo, la dott.ssa Jemma Green, ha affermato che le letture dei contatori intelligenti si spostano inevitabilmente verso dati e intervalli di scambio più brevi, a risoluzione più elevata, più granulari.

Power Ledger aveva bisogno di una tecnologia blockchain in grado di supportare letture di transazioni e throughput delle transazioni più elevati.

“La nostra nuova piattaforma blockchain basata su Solana sarà decine di migliaia di volte più veloce di Ethereum ma anche efficiente dal punto di vista energetico. Quando abbiamo avviato questo progetto per consentire il ridimensionamento delle energie rinnovabili, parte della nostra missione è essere leggeri sulla nostra impronta di carbonio”,

Il potenziale per l’abbinamento on-chain, Solana potrebbe facilmente supportare un ampliamento della suite di servizi esistente di Power Ledger, tra cui il commercio peer-to-peer, i servizi di flessibilità, la tracciabilità energetica e le applicazioni per i certificati di energia rinnovabile (REC).

“Un attributo importante è il modo in cui Solana ottiene questa scalabilità tramite POH come meccanismo di temporizzazione che consente tempi di blocco brevi di 400 millisecondi, un throughput rapido di oltre 50.000 transazioni al secondo, senza la necessità di alcun layer 2 o sharding”.

Cos’è Solana (SOL)?

Solana è un progetto open source altamente funzionale che si basa sulla natura senza autorizzazione della tecnologia blockchain per fornire soluzioni di finanza decentralizzata ( DeFi ), ma non solo. Mentre l’idea e il lavoro iniziale sul progetto sono iniziati nel 2017, Solana è stato lanciato ufficialmente nel marzo 2020 dalla Fondazione Solana con sede a Ginevra, in Svizzera.

Il protocollo Solana è progettato per facilitare la creazione di app decentralizzate ( DApp ). Mira a migliorare la scalabilità introducendo un consenso proof-of-history (PoH) combinato con il consenso proof-of-stake ( PoS ) sottostante della blockchain.

A causa dell’innovativo modello di consenso ibrido, Solana gode dell’interesse sia dei piccoli trader che dei trader istituzionali. Un obiettivo significativo per la Fondazione Solana è rendere la finanza decentralizzata accessibile su scala più ampia.

Approfondimenti: https://www.powerledger.io/

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale
  
Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !