Ethereum- Sepolia passa con successo a Proof-of-Stake, un altro passo verso la PoS.


Sepolia passa con successo a Proof-of-Stake

 

Risultato fondamentale: Sepolia (Testnet di Ethereum) passa con successo a Proof-of-stake, completando ” The Merge”.

La catena proof-of-work di Sepolia (livello di esecuzione) si è fusa con la sua catena di “beacon” proof-of-stake (livello di consenso) e con questo aggiornamento, gli sviluppatori di Ethereum hanno fatto un ulteriore passo avanti verso l’unione sulla blockchain principale, sebbene la data per la transizione proof-of-stake della mainnet di Ethereum non è stata ancora fissata.

Qualsiasi fonte che afferma il contrario è probabile che sia una truffa.

L’obiettivo era verificare se i nodi validatori di entrambe le due catene di Sepolia, possono lavorare insieme, proprio perché lo stesso processo dovrebbe avvenire con l’unione della rete principale di Ethereum.

  • La rete Ethereum passerà al proof-of-stake solamente quando la difficoltà totale sulla catena del proof-of-work supererà 17,000,000,000,000,000.

Sepolia è la seconda implementazione di testnet dopo Ropsten e richiede un ultimo testnet chiamato “Goerli”, per l’implementazione definitiva sulla mainnet.

Dopo anni di lavoro per portare il proof-of-stake su Ethereum, i dev sembrano ora nella fase di implementazioni finale di testnet !

Con Ropsten già passato a proof-of-stake e shadow fork che continuano regolarmente, Sepolia è ora pronto per The Merge. Dopo Sepolia, solo Goerli/Prater dovrà essere unito prima di passare alla rete principale. Leggi QUI

Gli sviluppatori di Ethereum hanno pianificato di testare l’unione su tre testnet pubblici. Due delle quali ora sono accadute: Ropsten e Sepolia. Ora è rimasto solo il testnet Goerli, che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane.

Cos’è Sepolia?

Sepolia è un testnet proof-of-work (PoW) in cui gli sviluppatori di dApp possono testare le loro applicazioni. Ciò che differenzia Sepolia dagli altri testnet di Ethereum è che la maggior parte dei suoi validatori PoW sono validatori pubblici. Insieme al fatto che Sepolia è una rete di test, questo crea la possibilità che i validatori smettano di convalidare e la catena non venga finalizzata, rendendo Sepolia una delle migliori reti di test per vedere come funzioneranno le applicazioni decentralizzate nelle condizioni più difficili.

Stay Tuned !

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale