WIREX RILANCIA: nuove carte di debito Bitcoin in Europa

Ritorna Wirex, con una nuova carta di debito bitcoin

Le nuove carte di debito crittografate, con conti multipli in GBP, EUR, USD e BTC saranno nuovamente offerte da Wirex in Europa.

Le prime carte Visa in plastica sono state rilasciate giovedì 8 Marzo, secondo quanto riportato dai media. Le nuove carte sono state rese disponibili per i soli utenti del Regno Unito, ma il servizio dovrebbe essere offerto ai clienti in altri paesi dell’UE entro la fine del mese.

Gli utenti in Francia, Germania e Italia saranno in grado di ordinare le carte a partire dal 20 marzo, mentre la data di lancio per gli altri paesi dell’UE è prevista per il 27 marzo.

Allo stato attuale le carte sono valide per l’UE, ma non per la Russia e l’Ucraina. Questi paesi infatti rimangono temporaneamente chiusi all’accesso a Wirex,  a causa della mancanza di un quadro normativo chiaro.

Wirex ha ricevuto un investimento di $ 3 milioni,  dalla giapponese – SBI Group , un membro del consorzio R3 e a capo del più grande fondo nipponico di venture fundtech; Inoltre  SBI è un importante investitore nel settore tech finlandese ed in particolare in Ripple.

Tay Tuned.

Condividi l'articolo con: