Arriva Raiden Network

Share it in your socials. Thank you.

 

Raiden Network (RN) è un progetto open source, che sfrutta le reti di pagamento off-chain

per tutti i tipi di Token ERC-20, utilizzando un sistema di messaggistica a basso costo, chiamato Matrix, totalmente adattivo alla blockchain di Ethereum

Matrix[] è una infrastruttura scalabile, che serve a creare comunicazioni sicure e decentralizzate in tempo reale, un sistema P2P, che permette trasferimenti, invio, ricezione di token (da pochi dollari a frazioni di centesimo), che vengono confermati con la stessa velocità con cui si invia (e riceve) un messaggio di chat su Internet.

Tutti i trasferimenti richiedono che alcuni tokens, vengano bloccati in un contratto intelligente, per tutta la durata in cui il canale di pagamento lavora e comunque fino a quando la transazione non è conclusa.

PROBLEMI DELLE BLOCKCHAINS

Per essere praticabili, i sistemi di pagamento basati su blockchain oggi, devono essere veloci ed economici, tuttavia queste sono proprietà a cui le blockchain attuali non sono particolarmente brave.

Sebbene esistono molti approcci al problema, per la maggior parte si tratta di soluzioni capaci di aumentare il numero delle transazioni, ma solo le reti come Raiden, sembrano fornire un’infrastruttura globale per pagamenti decentralizzati veloci ed economici, sia per macchine che per persone.

Scalabile infinitamente, RN si adatta in modo lineare al numero di utenti presenti sul network e sebbene i trasferimenti off-chain non richiedono nessuna commissione, gli intermediari, all’interno del network, saranno sempre in grado addebitare piccole fees per fornire i propri canali, incentivando gli utenti a creare e sostenere una rete sana, semplicemente partecipando alla mediazione dei trasferimenti. 

Il controllo on chain è regolato dai servizi Raiden, che servono a validare le transazioni su Matrix, bloccando quelle fraudolente e migliorando le condizioni di Pathfinding dei percorsi di pagamento, per tutti i nodi del network. 

La conferma dei trasferimenti sulla rete principale, dipendenderà non solo dal tempo di blocco, ma anche dal tempo impiegato dai minatori per scegliere le transazioni che dovranno confermare.

LE SIMILITUDINI CON Light network

Strutturalmente simile al più famoso Light network di bitcoin, RN si candida a diventare un strumento complementare per i micropayments, ma sulla rete Ethereum, un canale alternativo e probabilmente più interessante su cui far circolare diversi valori crittografici.

Grazie a particolari soluzioni basate su Bitcoin, diventerà interessante spostare btc direttamente sulla blockchain di Ethereum, costruendo di fatto un ponte che consente a Bitcoin di interagire pienamente con DeFi ed i suoi strumenti.

Risorse come tBTC e pBTC per esempio, rappresentano un tentativo credibile che insieme a Raiden permetterebbero a tutti i possessori di bitcoin, di interagire nella DeFi di Ethereum, aprendo a scenari interessantissimi.

tutto sembra far propendere per una soluzione capace di gestire grandi volumi e transazioni, creando di fatto un nuovo paradigma che andrà ad ampliare l’orizzonte di Ethereum e di tutto il suo sistema economico.

Il Token Raiden Network (RDN), supporta numerosi casi d’uso come micropagamenti, mercati M2M, accesso API e scambi decentralizzati ed avrà un ruolo di primo piano nella funzionalità ed economia del progetto.

Link https://it.cointelegraph.com/

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale