Arriva l’halving di bitcoin, sai che cosa vuol dire ?

Share it in your socials. Thank you.

Inizia il conto alla rovescia, sei pronto per l’Halving di Bitcoin ?

Questa è la terza volta nella sua storia, in cui bitcoin subirà un dimezzamento (halving), che ne rallenterà la celerità con cui vengono coniati nuovi bitcoin.

Il fenomeno si ripete puntuale ogni 4 anni, o se preferisci ogni 210.000 blocchi minati e avrà effetti innanzitutto su i miners, che eseguono calcoli complessi per evitare la doppia spesa e mantenere efficiente e sicuro il network, le cui computers farm subiranno in un colpo solo un dimezzamento dei profitti del 50%.

Sebbene tale condizione sia una riduzione pianificata dei premi ricevuti, la quantità di ricompensa che i miners ricevono per ogni blocco passerà dagli attuali 12,5 a 6,25 btc.


Mentre il protocollo incrementa la difficoltà di adattamento, per cui sarà più difficile trovare il
nonce in 10 minuti e quindi rispettare i tempi imposti dall’algoritmo, l’estrazione di bitcoin richiederà al contrario, uno sforzo ancor più impegnativo di energia, necessaria sia per eseguire calcoli, che per raffreddare le macchine.

COSTI

Ad oggi il mining di un Bitcoin, varia da $ 3.500 a $ 6.500, a seconda dei costi di attrezzature, elettricità e beni immobili utilizzati per ospitare l’hardware.

La sola difesa che i minatori hanno contro la diminuzione della redditività dovuta all’ halving, sarà l’ottimizzazione dei costi di infrastruttura, ed ovviamente il prezzo del bitcoin.

SCENARI

Dopo l’halving è facile immaginare che la concorrenza tra i minatori sarà ancora più spietata, spingendo fuori dal mercato, i partecipanti più piccoli e certamente i meno competitivi.

Ad oggi la maggior parte delle farm bitcoin, sono concentrate in aree geografiche dove i costi della corrente e la disponibilità ad investire nella tecnologia sono favorevoli, per la maggior parte Cinesi.

La Cina molto probabilmente tenderà a diventare sempre più leader del mercato, concentrando in un’area geografica definita la maggior potenza di calcolo del network, come riportato in post di qualche giorno fà che abbiamo pubblicato QUI.

DOVE VA IL MERCATO

Mentre per i miners abbiamo capito in che direzione va il business, resta di difficile lettura l’orientamento che subirà il prezzo del bitcoin.

A seguito dell’halving si innescherà un mercato Bulls oppure Bears ? 

Difficile dirlo, in primis perchè non sono un trader, ma posso però esporre il mio ragionamento, partendo da solide basi attuali: dove siamo ora

Mentre le valute tradizionali e i principali organi statali e governativi stanno inondando il mercato con triliardi di carta straccia, bitcoin sta restringendo l’offerta economica, creando le condizioni per una scarsità degna dell’oro fisico in un contesto di tempesta perfetta.

Se la scarsità di un bene materiale, può indurre ad una forte domanda, allora personalmente si potrebbe pensare a questa come una fase rialzista per bitcoin.

Anche se nell’immediato, il prezzo potrebbe subire effetti negativi, legati principalmente alla difficoltà di estrazione a causa del riadattamento tecnologico delle farm.

Bitmex per esempio prevede per l’hashrate una diminuzione fino al 30-35%. 

LA NUOVA ECONOMIA

Il periodo è certamente difficile, ed il futuro tutto da scrivere, ma all’orizzonte è certo l’avanzare di una nuova classe di milionari che potrebbe emergere dalle ceneri del vecchio mondo.

Perchè ?

Come ti ho già spiegato QUI, oggi basta solo 1 bitcoin per comprare una nave carica di petrolio.

La storia di un 19enne diventato milionario con 1.000 dollari di ...

Sebbene i governi stanno stampando denaro, per aiutare ad alleviare gli oneri del debito e aiutare a finanziare le spese, stanno finendo irrimediabilmente per indebolire le loro stesse valute.

Sembra certo che all’orizzonte si stia affacciando una nuova ristrutturazione del sistema monetario, dove bitcoin, l’oro di tutto il market cap, dimezza il premio invece che aumentarlo.

Il nuovo paradigma a cui stiamo andando incontro sembra gettare le basi per un grande catalizzatore di cambiamento monetario e la nascita di una nuova generazione forse di crypto milionari.

Ma il futuro è tutto da scrivere
Stauy tuned

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale