BITCOIN sempre piu’ diffuso tra i privati, ma non solo.

Share it in your socials. Thank you.

bitcoin sempre piu’ diffuso, anche come pagamento tra privati

Sembra che la popolarità di bitcoin si stia diffondendo sempre di piu’, coinvolgendo anche gli utenti ” home ” , che mettono in vendita merce e prodotti e che chiedono sempre piu’ di farsi pagare con bitcoin.

Della serie… devo vendere qualcosa che non uso piu’, pagami in bitcoin e magari ci guadagno pure due volte!.

La prima, vendo la merce, me ne libero e mi ripago, la seconda perchè, magari e (pure) nell’immediato, riesco anche a marginare qualche soldo: conservo il bitcoin nel portafoglio e grazie alla deflazione e al maggiore utilizzo nel mondo, il suo valore cresce pure !

Pochi, maledetti e subito! A ben vedere sono sempre piu’ gli italiani che li accettano, sempre piu’ quelli che li usano. Grazie alla tecnologia, alle DApp e a molti altri servizi, btc è sempre piu’ facilmente spendibile, conservabile e scambiabile.

Possiamo dire FORTUNATI e lungimiranti, a tutti quei commercianti che nel cosrso degli ultimi anni, hanno deciso di farsi pagare in bitcoin. In questi anni il valore si è impennato a dimisura e i fortunati hanno generato plusvalenze anche per diverse X volte.

Tuttavia qualche mosca bianca c’è e navigando in Internet ci si imbatte in storie di insuccesso, tutte da ridere ( con il senno di poi ), se non ci fosse da piangere.

Uno dei casi piu’ eclatanti è quello del titolare di un autosalone della provincia di padova, che racconta:

” Nel 2014 sono stato contattato dall’ estero da un potenziale acquirente, che però voleva pagare in Bitcoin. Sono andato in banca per chiedere come potessi fare, ma ne sapevano quanto me cioè nulla, Per fortuna ho trovato un consulente informatico, a cui ho spiegato che mi interessava solo incassare in euro e che mi ha aiutato a chiudere l’ operazione. Non volevo problemi insormontabili né finire in chissà quali giri strani” .

Ad ogni modo non solo, sempre piu’ esercizi commerciali, hanno permesso a bitcoin una impennata del suo utilizzo e quindi del suo valore, superando il muro della diffidenza, ma sempre piu’ privati si cimentano nella compravendita di beni materiali e cercano o chiedono, di farsi pagare con bitcoin, cio’ favorito da una comprensione ed una facilità di utilizzo sempre piu’ valida e da un prezzo che ha fluttuazioni che si sposatno sempre piu’ verso l’alto.

Non c’è quindi da stupirsi se bitcoin stà riuscendo a farsi breccia nei negozi, vendita di immobili e tra un numero sempre piu’ crescente di privati.

Vuoi sapere quanti esercizi commerciali accettano bitcoin in italia ? questo link ti aiuterà nella ricerca
https://coinmap.org.

Vuoi imparare ad usare bitcoin e non sai come fare ? Forse non sai che bitconio, organizza incontri ricorsivi sull’utilizzo ( acquisto, conservazione e spesa ) di bitcoin.

corso

Sei un commerciante ? allora credo che questo sia il momento giusto per iniziare ad accettare bitcoin.

@andreabelvedere

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale