Compra e vendi MONERO su Lamassu

Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !

Compra e vendi MONERO

Da oggi compra e vendi MONERO su Lamassu che ha aggiunto l’acquisto e la vendita di  (XMR) a qualsiasi bancomat il cui operatore lo offra.

Monero è stato a lungo tra le prime richieste di nuove monete dalla nostra rete di operatori, in quanto offre una forte protezione della privacy ai suoi utenti.

Lamassu porta finalmente sulle proprie macchine il primo strumento criptoanarchico e libertario. Recentemente è stato aggiunto anche il supporto per le transazioni Zcash protette e l’anno scorso abilitato PrivateSend su Dash . La privacy è popolare!

Compra e vendi la più grande rivoluzione crypto

Monero è stato lanciato nel 2014 e il suo obiettivo è semplice: consentire che le transazioni avvengano in modo privato e anonimo. Anche se si pensa comunemente che BTC possa nascondere l’identità di una persona, è spesso facile risalire alla fonte originale dei pagamenti perché le blockchain sono trasparenti. D’altra parte, XMR è progettato per oscurare mittenti e destinatari allo stesso modo attraverso l’uso della crittografia avanzata.

Il team dietro Monero afferma che la privacy e la sicurezza sono le loro maggiori priorità, con facilità d’uso ed efficienza al secondo posto. Mira a fornire protezione a tutti gli utenti, indipendentemente dalla loro competenza tecnologica.

Nel complesso, XMR mira a consentire pagamenti rapidi ed economici senza timore di censure.

Le origini di XMR possono essere ricondotte a Bytecoin, una criptovaluta decentralizzata e incentrata sulla privacy che è stata lanciata nel 2012. Due anni dopo, un membro del forum Bitcointalk – noto solo come grato per oggi – ha biforcato la base di codice di BCN ed è nato Monero. Avevano suggerito “cambiamenti controversi” a Bytecoin con cui altri nella comunità non erano d’accordo e avevano deciso di prendere in mano la situazione.

Si ritiene che centinaia di sviluppatori abbiano contribuito a XMR nel corso degli anni.

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale
  
Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !