Weekly Crypto Report: il meglio della settimana


Crypto report settimanale ed. #001

Near annuncia la stablecoin USN

Il 26 aprile è stato annunciato che sulla rete principale è stata lanciata la stablecoin in dollari USA NEAR sulla blockchain L1.

Gli utenti potranno emettere (nuovi) USN su “wallet.near.org” utilizzando la valuta virtuale NEAR già a partire dal 26/04. Sarà inoltre possibile scambiare USDT/USN sulla piattaforma DeFi basata su NEAR: ” Ref Finance “.

USN è simile alla stablecoin non protetta “TerraUSD (UST)” creata sulla blockchain di LUNA. USN utilizza anche algoritmi per mantenere i prezzi costanti emettendo e bloccando rispettivamente NEAR e USN, NEAR regola la quantità di offerta e mantiene il prezzo. Un team indipendente chiamato Decentral Bank, organizzato come DAO, sta guidando lo sforzo delle stablecoin di USN e sta lavorando in collaborazione con Proximity Labs, che contribuisce a DAO.

Decentral Bank gestisce anche una “riserva autoregolante” che sponsorizza il mantenimento dei prezzi USN. Le riserve autoregolanti detengono NEAR (lock, ecc.) e Stablecoin USDT, in questo momento la dimensione delle riserve totali sembra incerta.

Il capo della Banca centrale europea chiede una cooperazione globale per rafforzare le normative sulle criptovalute

Fabio Panetta, amministratore delegato della Banca centrale europea (BCE), ha tenuto una conferenza sulle criptovalute (valuta virtuale) alla Columbia University il 25/04. Ha criticato l’attuale ascesa del mercato delle criptovalute, paragonandolo all’archetipo dell’era occidentale degli Stati Uniti piena di “avidità e illegalità”.

Le criptovalute sono un “nuovo sogno di una corsa all’oro digitale”, una combinazione di crescente sfiducia nei confronti delle banche e innovazione tecnologica nel mezzo della crisi finanziaria globale, ha affermato Panetta.

Durante l’archetipo del Vecchio West, le nuove leggi bancarie in alcuni stati degli USA hanno allentato i requisiti bancari, portando all’emergere delle cosiddette “banche selvagge“, che emettono le proprie cambiali sostenute da “attività sospette”. Ha notato la storia in cui molti di loro sono falliti e hanno perso la fiducia nelle banche.

“La dimensione del mercato delle criptovalute ora supera il mercato dei prestiti subprime ($ 1,3 trilioni) che ha innescato la crisi finanziaria globale”, ha affermato Panetta.

Ha affermato inoltre che le criptovalute dovrebbero essere utilizzate solo all’interno di un quadro normativo chiaro per evitare di ripetere gli stessi errori perché le loro dinamiche e dimensioni sono simili.

Ha anche affermato che “gli asset speculativi che potrebbero causare gravi danni alla società” richiedono misure normative coordinate a livello globale.

https://www.ecb.europa.eu/press/key/date/2022/html/ecb.sp220425~6436006db0.en.html

OFAC VIETA TRE INDIRIZZI ETHEREUM

L’Office of Foreign Control (OFAC) del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha aggiunto tre indirizzi Ethereum al suo elenco SDN che si ritiene siano associati al sindacato del crimine informatico del Lazarus Group.

L’aggiunta di indirizzi arriva dopo che le autorità statunitensi hanno accusato il gruppo di hacker nordcoreano Lazarus di essere dietro la rapina da 620 milioni di dollari di Axie Infinity.

Subito dopo le notizie sull’hacking di Axie Infinity, il governo degli Stati Uniti ha affermato che, anche il gruppo di criminali informatici Lazarus era coinvolto in Ronin. Attacco  che ha portato al furto di oltre 173.000 ETH. Inoltre, il noto mixer ETH Tornado Cash avrebbe bloccato tutti gli indirizzi sanzionati dall’OFAC sui portafogli del mixer.

Nella sua dichiarazione pubblicata su Twitter il 22 aprile, Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha affermato che il blocco dell’accesso ai fondi a indirizzi designati priverebbe la Corea del Nord che elude le sanzioni di una fonte di reddito vitale.

Se il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti non sta mentendo, bloccando gli eth impedisce davvero agli hacker nordcoreani di usare Ether rubati “onestamente”. D: ma come hanno fatto?

Bella domanda… fai le tue ricerche!

https://home.treasury.gov/policy-issues/financial-sanctions/recent-actions/20220422

Chainalysis – Con le Crypto guadagni alle stelle: il profitto degli investitori è cresciuto di 5 volte a $ 163 miliardi nel 2021

La scorsa settimana, la società di analisi blockchain Chainalysis ha pubblicato un post sul blog intitolato “2021 Cryptocurrency Gains by Country: Ethereum Leads as Gains Skyrocket Around the World“.

L’azienda ha spiegato che le sue stime si basano su una combinazione di dati sul traffico web e dati sulle transazioni, inclusi “flussi a livello macro a catena di tutte le risorse crittografiche” di cui tiene traccia.

https://news.bitcoin.com/chainalysis-crypto-gains-skyrocket-worldwide-investors-profit-grew-5x-to-163-billion-in-2021/

La Repubblica Centrafricana legalizza l’uso delle criptovalute

L’Assemblea nazionale della Repubblica Centrafricana ha approvato un disegno di legge per legalizzare l’uso delle criptovalute (valuta virtuale) il 21/04, secondo i media della zona.

Secondo il servizio di trasmissione internazionale statale francese “RFI”, il disegno di legge sulla regolamentazione delle criptovalute presentato da Justin Gourna Zacko, ministro dell’Economia digitale, è stato approvato all’unanimità, rendendolo la Rep. Centrafricana il primo paese in Africa ad approvare ufficialmente l’uso delle valute digitali.

Lo scopo del disegno di legge è creare un ambiente favorevole per il settore finanziario, nonché stabilire un quadro giuridico per la gestione delle criptovalute e delle loro istituzioni. Zacko sottolinea che i trasferimenti individuali tra la Repubblica Centrafricana e altri paesi sono “estremamente difficili” a causa della complessità del sistema di gestione attraverso la banca centrale.

https://www.rjdhrca.org/centrafrique-le-projet-de-loi-regissant-la-cryptomonnaie-vote-a-lunanimite-par-les-elus-de-la-nation-%EF%BF%BC /

Qual era la cerimonia e chi è John Dobbertin?

Qual è stata la misteriosa cerimonia di #Zcash ? E chi era la persona di fama mondiale che vi partecipò segretamente sotto pseudonimo come #JohnDobbertin ? Nella nostra intervista esclusiva, riveliamo l’identità di John Dobbertin, parliamo di quello che è successo durante #TheCeremony e scopriamo perché la nuova tecnologia Halo di Zcash rende obsolete le “configurazioni affidabili” come The Ceremony.

È stato rivelato che l’ex dipendente della National Security Agency (NSA) degli Stati Uniti Edward Snowden ha collaborato con la rete di criptovaluta (ZEC) per operare.

Nel marzo 2022, Monero è stato lo strumento di privacy blockchain più utilizzato

Nel marzo 2022, Monero è stato lo strumento di privacy blockchain più utilizzato. Zcash e il wallet Samurai hanno effettuato circa il 99% in meno di transazioni private rispetto a Monero.

Telegram: ora puoi inviare TON in valuta virtuale

The Open Network, un progetto blockchain decentralizzato, ha annunciato il 26/04 che da ora puoi inviare criptovalute (valuta virtuale) Toncoin (TON) tra utenti, sulla popolare chat “Telegram”.

https://ton.org/

La nuova funzionalità del bot “@Wallet” è disponibile per tutti gli utenti di Telegram. Puoi inviare Toncoin (TON) in modo semplice e gratuito semplicemente toccando il tuo nome utente senza la necessità di un indirizzo di portafoglio tipico della valuta virtuale. Puoi anche utilizzare la tua carta di credito per acquistare Bitcoin (BTC) sul tuo bot e scambiarlo con TON.

BlackRock lancia l’ETF incentrato sulla blockchain

BlackRock, il più grande asset manager del mondo, sta lanciando un exchange-traded fund (ETF) legato a blockchain chiamato iShares blockchain e tech ETF, che investe in società coinvolte nello “sviluppo, innovazione e utilizzo di blockchain e tecnologie crittografiche”.

L’ETF non possiede direttamente criptovalute o risorse digitali, ma tiene traccia di diverse società internazionali coinvolte nel settore delle criptovalute. L’ETF è composto da 41 partecipazioni separate, con l’exchange di criptovalute statunitense Coinbase che rappresenta l’11,45% del fondo.

Anche i grandi minatori di Bitcoin Marathon Digital Holdings e Riot Blockchain rappresentano rispettivamente l’11,19% e il 10,41% del fondo. Il fondo detiene attualmente oltre il 9% del proprio patrimonio in una posizione di liquidità in dollari USA.

https://cointelegraph.com/news/blackrock-launches-blockchain-industry-etf-names-crypto-as-1-of-3-big-opportunities

Panama approva il disegno di legge per legalizzare l’uso delle criptovalute

Il 28/04, il congresso latinoamericano di Panama ha approvato all’unanimità un disegno di legge (40-0) per legalizzare l’uso delle criptovalute (valuta virtuale)

Il disegno di legge stesso consente l’uso commerciale (di regolamento) di valute virtuali e la tokenizzazione (STO) di metalli preziosi.

El Salvador è stato il primo ad adottare Bitcoin come moneta a corso legale, ma a differenza della legge sui bitcoin di El Salvador, la legge panamense dà ai rivenditori il diritto di scegliere se accettare pagamenti in criptovaluta.

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale