GameStop Wallet integra Loopring L2, transazioni a velocità elevate.


GameStop Wallet integra Loopring

GameStop ha annunciato di aver lanciato il suo GameStop Wallet , integrato con Loopring L2.

GameStop Wallet integra Loopring, si tratta del primo portafoglio EOA realizzato con Loopring L2, che supporta transazioni convenienti a velocità elevate. Gli utenti saranno in grado di archiviare, inviare, ricevere e utilizzare criptovalute e NFT su app decentralizzate senza dover abbandonare i propri browser web.

Per capire cos’è il livello 2, dovresti sapere prima cosa è il livello 1. Il livello 1 è il livello base della blockchain, noto anche come mainnet di Ethereum in questo caso. Spesso soffre di congestione della rete che causa commissioni di transazione elevate e lunghi ritardi. Il livello 2 si riferisce a un insieme di protocolli creati per risolvere questo problema, che operano sopra la blockchain, ma soprattutto fanno ancora parte di quella rete di base. Il livello 2 offre velocità più elevate e commissioni di transazione inferiori rispetto a quelle offerte dalla blockchain stessa, pur mantenendo la sicurezza e la fiducia della rete principale di Ethereum. 

Leggi di più qui per approfondire.

GameStop Wallet integra Loopring, il primo portafoglio realizzato con Loopring L2, che supporta transazioni convenienti a velocità elevate

Loopring è un protocollo zkRollup di Ethereum Layer 2 per scambi e pagamenti scalabili e sicuri. Loopring realizza prodotti non detentivi e ad alte prestazioni in cima al nostro L2, tra cui Loopring Wallet , uno smart wallet mobile di Ethereum, e l’ Loopring L2 , un orderbook L2 e AMM DEX. Per saperne di più, puoi iscriverti al nostro aggiornamento trimestrale o visitare Loopring.org .

LRC è il token di criptovaluta basato su Ethereum di Loopring, un protocollo aperto progettato per la creazione di scambi di criptovalute decentralizzati.

Nel 2020, il volume medio giornaliero degli scambi dell’intero mercato delle criptovalute ha oscillato nell’intervallo approssimativo di $ 50- $ 200 milioni. La maggior parte di questo trading viene condotto su scambi centralizzati di criptovaluta, piattaforme online gestite da società private che immagazzinano i fondi degli utenti e facilitano l’abbinamento degli ordini di acquisto e di vendita.

Tali piattaforme hanno una serie di aspetti negativi comuni a tutte, quindi è emerso un nuovo tipo di scambio, decentralizzato, per cercare di alleviare questi svantaggi. Tuttavia, gli scambi completamente decentralizzati non sono privi di difetti.

L’obiettivo presunto di Loopring è quello di combinare l’abbinamento centralizzato degli ordini con il regolamento decentralizzato degli ordini su blockchain in un prodotto ibridato che prenderà gli aspetti migliori degli scambi sia centralizzati che decentralizzati.

I token LRC sono diventati disponibili al pubblico durante un’offerta iniziale di monete ( ICO ) nell’agosto 2017, mentre il protocollo Loopring è stato implementato per la prima volta sulla rete principale di Ethereum a dicembre 2019.

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale