I miners di Ethereum aumentando il limite di gas della rete, del 25%

Share it in your socials. Thank you.

 

I minatori di Ethereum stanno aumentando il limite di gas della rete

per un valore pari al 25% nel tentativo di tenere il passo con l’aumento dell’utilizzo della rete e contenere le tasse. L’aumento del limite di gas dovrebbe consentire a Ethereum di gestire circa 44 transazioni al secondo anziché 35.

I minatori di Ethereum stanno aumentando il limite di gas della rete da 10.000.000 a 12.500.000 in risposta all’aumento dell’utilizzo del network legato alla crescita di prodotti finanziari decentralizzati.

Su Ethereum, gli utenti pagano le tasse sul gas per includere le transazioni in blocchi e la dimensione dei blocchi della rete è limitata dalla quantità di gas che può essere speso,attualmente in crescita a 12.500.000. Mentre con Bitcoin c’è una dimensione di blocco fissa, i limiti di gas Ethereum variano in base ai limiti che i minatori segnalano alla rete, cosa che fanno pubblicando il massimo gas che hanno accettato nel blocco più recente.

Per blocco, i minatori possono regolare il limite del gas verso l’alto o verso il basso di circa lo 0,1%. I dati di Etherscan mostrano che il limite tende lentamente a 12.000.000 al momento della stampa. Secondo Bitfly , l’azienda dietro il pool minerario ETH Ethermine, l’aumento del limite di gas consentirà a Ethereum di gestire circa 44 transazioni al secondo anziché 35, ma aumenterà anche le risorse necessarie per gestire la rete.

I minatori di Ethereum hanno aumentato significativamente il limite di gas anche a settembre 2019, quando lo hanno spostato da 8.000.000 a 10.000.000.

 

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale