Synthetix: risorse sintetiche in De.Fi

Share it in your socials. Thank you.

Synthetix il vantaggio delle attività sintentiche

Le attività sintetiche hanno il vantaggio di detenere un’attività senza effettivamente detenerla.

Synthetix consente la creazione di risorse sintetiche su catena (Synth) che tracciano il valore delle attività nel mondo reale, come valute legali sintetiche (sUSD, sAUD, sKRW, ecc.), materie prime come l’oro (sXAU), nonché attività più complesse come gli indici azionari.

Lecito è ora chiedersi: ma perché qualcuno vorrebbe detenere un’attività sintetica invece di detenere l’attività stessa?

Ci sono molte risposte a questa domanda, ma il motivo fondamentale per cui le persone detengono attività sintetiche è che ricevono alcuni benefici rispetto alla semplice detenzione dell’attività sottostante. Il vantaggio per esempio può essere l’accesso ad una risorsa, come il caso dell’oro, in cui qualcuno desidera certamente l’esposizione al gold, ma senza dover necessariamente fare affidamento sulla sua custodia.

Un sintetico è quindi uno strumento finanziario, che simula il comportamento di altri strumenti il cui profilo di rischio o di rendimento può essere simulato utilizzando una combinazione di altri strumenti finanziari, come per esempio i derivati. A riguardo si voglia approfondire che cosa sono i sintetici (a questo Link e a questo ), qui invece che cosa sono i Derivati. Ovviamente (ma non così tanto) esistono diversi modi di investimento in attività sintetiche che passano dal finanziamento, alla liquidità, all’accesso al mercato.

Grazie a SYNTHETIX I SINTETICI IN De.Fi

A dire il vero esistono molti esempi di sintetici in De.Fi, ed uno di questi è per esempio MakerDAO e la sua Stablecoin DAI, che è probabilmente il sintetico più conosciuto in ambito DEX come scritto in alcuni post qui. Come ampiamente raccontato, bloccando Ethereum come garanzia, chiunque è in grado di coniare un’attività sintetica chiamata DAI, la quale mantiene un valore intrinseco ancorato a quello del dollaro $ in un rapporto 1:1. Il vantaggio per i possessori di DAI è la possibilità di trasferire valore in una denominazione concordata e ampiamente accettata senza dover fare affidamento su terzi per detenere garanzie.

SYNTHETIX

Synthetix è una piattaforma di emissione, un tipo di garanzia e uno scambio che consente agli utenti di coniare una gamma di attività sintetiche. Analogamente a Maker, gli utenti bloccano le garanzie per creare un’attività sintetica e poi devono rimborsare il proprio prestito per recuperare le garanzie. Alcuni esempi di attività supportate dalla piattaforma sono valute legali sintetiche (sUSD, sAUD, sKRW, ecc.), materie prime sintetiche come l’oro (sXAU), nonché attività più complesse come gli indici azionari.

Di fondamentale importanza è capire cosa sono gli SNX e cosa i synth. SNX è il token di rete Synthetix, mentre i beni che vengono “sintetizzati” (o beni sintetici creati) sono noti come Synth.

COME FUNZIONA

  • I possessori di SNX bloccano il loro SNX come garanzia.
  • I synth sono coniati sul mercato a fronte del valore dell’ SNX bloccato, dove possono essere utilizzati per una varietà di scopi, tra cui trading, rimesse e altro ( vedi sopra).
  • Tutti i trade di Synth sull’ Exchange generano commissioni che vengono distribuite ai possessori di SNX, premiandoli.

Gli utenti sono quindi in grado di “scambiare” un asset sintetico con un altro attraverso un oracolo, bloccando SNX in un contratto intelligente e coniando i Synth su questo valore. Il sistema attualmente richiede di bloccare nel contratto un valore cinque volte maggiore rispetto ai Synth che si andranno a coniare.

Un sistema decentralizzato di risorse sintetiche ha enormi vantaggi per gli utenti che saranno disposti a pagare per questa utility, sia per il suo valore, sia per le commissioni, quando Synth viene trasferito (o spostato). Le commissioni saranno pagate ai possessori di SNX che hanno coniato Synth, ma a beneficiarne sarà anche il valore del token SNX man mano che la rete ottiene l’adozione, sia in termini di pagamento di fees sulle transazioni, sia per cio’ che riguarda la creazione di sintetici Synth, proprio perchè i possessori di SNX agiscono sia come emittenti di Synth sia come manutentori del sistema.

L’argomento è senza ombra di dubbio molto interessante ed estremamente complesso, proprio come i sintetici che sono strumenti finanziari complicati già in grado in passato di mettere l’economia globale in estrema difficoltà. Detto questo, i sintetici continuano a svolgere un ruolo importante nei mercati finanziari tradizionali e stanno entrando prepotentemente anche nella DeFi.

Lo scambio Synthetix ha fatto registrare 1 miliardo di volumi di trading dall’inizio del suo percorso !

VIDEO 

In rete esistono community molto interessanti che parlano del movimento della DeFi, anche italiane, vi suggerisco DeFi Italia, molto attiva sul canale telegram.


EVENTI DE.FI A VERONA

Intanto a VERONA, continuiamo a parlare di De.Fi e finanza decentralizzata con un altro interessante Talk dal titolo: “Il futuro della Finzanza e del denaro“, ospiteremo Maria Magenes di MAKERDAO. Evento gratuito con iscrizione obbligatoria qui

Stay Tuned.

Link articolo:

https://www.synthetix.io/
https://defiprime.com/synthetic-assets-defi

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale