OAM E CRYPTOVALUTE: 14 OPERATORI GIA’ ISCRITTI


Sono già 14 gli operatori virtuali iscritti all’ OAM che, ad oggi, risultano iscritti al Registro tenuto proprio dall’ Organismo competente in via esclusiva ed autonoma per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi. Si tratta di Young Platform, Tesora srl, Anubi Digital srl, CheckSig srl, Binance Italy srl, Blockeras srl, Platypus srl, Cryptosmart srl, Conio srl, Bitpanda gmbh, Tinaba spa, Chainside, Cls srl, The Rock Trading srl.

L’Organismo ha infatti approvato le relative istanze di iscrizione, arrivate a ridosso dell’apertura del Registro.

Altri 28 hanno effettuato la pre-registrazione propedeutica alla presentazione dell’istanza di iscrizioni.

Roma, 27 maggio 2022

Scarica il comunicato stampa Qui

L’OAM è l’Organismo competente in via esclusiva ed autonoma per la gestione degli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi. In una Sezione speciale dell’Elenco dedicato agli Agenti in attività finanziaria sono iscritti anche gli Agenti che prestano esclusivamente i servizi di pagamento.

Ricordiamo che il Decreto sulle criptovalute emanato in data 13 gennaio dal Ministero delle Finanze prevede ai fini dell’efficiente popolamento della sezione speciale del registro OAM (organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi) le modalità e la tempistica con cui 

  • i prestatori di servizi relativi all’utilizzo di valuta virtuale
  • i prestatori di servizi di portafoglio digitale

sono tenuti ad effettuare la comunicazione di cui all’articolo 17-bis, comma 8-ter. del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141.

Link https://www.fiscoetasse.com

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale