USDD NON REGGE IL PEG


STABLECOIN ALGORITMICA USDD

Dopo la caduta di Terra UST e l’attuale volatilità del mercato delle criptovalute, molti occhi sono puntati sulla stablecoin algoritmica USDD, basata su Tron.

Il 13 giugno Tron (TRX) ha subito un notevole calo di valore, attribuito dal fondatore di Tron, Justin Sun, alla chiusura urgente delle posizioni su TRX da parte dei trader.

Sun ha dichiarato che la riserva DAO di Tron stanzierà 2 miliardi di dollari per “combatterli” e ha detto che non crede che gli shorter saranno in grado di resistere per più di 24 ore. La stabelcoin USDD ha subito una piccola flessione lunedì, scendendo a 0,977 dollari per unità durante l’ecatombe del mercato delle criptovalute.

 

In un momento in cui il valore di tutte le criptovalute sta crollando – Tron DAO Reserve, utilizza anche USDC per proteggere l’ancoraggio di USDD al dollaro.

In uno dei lunedì più neri della storia delle cripto, quando USDD è sceso a 0,97 dollari, Tron DAO Reserve ha ricevuto altri 500 milioni di dollari per proteggere la sua stablecoin dalla caduta. Il livello di collaterale di USDD è ora quasi del 300%”, ha twittato la società.

La Stablecoin Algoritmica USDD, fa segnare un notevole calo di valore dovuto alla chiusura urgente di posizioni TRX da parte dei trader, sembra un film già visto.

Per inciso, la stessa cosa è accaduta alla UST il giorno prima del crollo. Prima è sceso a 0,97 dollari, poi è tornato al livello di 0,99 dollari, prima di volare verso il fondo.

TRX, l’asset di casa di Tron, viene nel frattempo venduto pesantemente dai trader, la sensazione è che “mani pesanti” vogliano liquidare Tron e USDD. Justin Sun è fiducioso che i 2 miliardi di dollari compenseranno le posizioni corte dei trader che hanno causato lo short squeeze.

“Il tasso di finanziamento short di TRX su Binance oggi è negativo del 500% annuo”, ha twittato Sun, “Tron DAO Reserve stanzierà ulteriori 2 miliardi di dollari per combatterli. Non credo che possano durare nemmeno 24 ore. È in arrivo una compressione dei prezzi e una liquidazione delle posizioni”, ha aggiunto.

Stay Tuned

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale