Hacking dei portafogli Solana, pare un bug di sicurezza.


Utenti SOL segnalano danni

Gli utenti di più portafogli di criptovalute Solana (SOL) segnalano danni da deflusso non autorizzati a causa di hacking.

SOL e “token emessi secondo lo standard SPL” sono stati rubati dai portafogli Phantom e Slope per un valore totale di 3 milioni di dollari.

Molti utenti Hackerati affermano che i token archiviati nei loro portafogli sono stati trafugati a loro insaputa. Phantom Wallet in particolare, dopo aver indagato sull’accaduto ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a CoinDesk:

“A questo punto, riteniamo che questo problema non sia esclusivo di Phantom”.

In effetti, alcune delle vittime includono utenti di Trust Wallet e Slope Wallet, ma un’ampia gamma di portafogli Solana è stata presa di mira, e ci sono sospetti che la vulnerabilità sia stata scoperta nella libreria originale “Solana Program Library (SPL)“.

Come misura di emergenza per evitare il rischio di attacchi, Magic Eden ha avvertito gli utenti di Twitter di mostrare i contratti a cui era stata concessa l’autorizzazione in passato, dal portafoglio di criptovalute, e di revocare l’autorizzazione ai siti ritenuti sospetti .

Fino a quando non verrà indagata la causa, si consiglia agli utenti del portafoglio Solana di fare azioni, ma è preferibile “rifugiarsi” nei portafogli hardware e negli scambi di criptovaluta.

Cos’è Solana (SOL)?

Solana è un progetto open source altamente funzionale che fa affidamento sulla natura senza autorizzazione della tecnologia blockchain per fornire soluzioni di finanza decentralizzata ( DeFi ). Mentre l’idea e il lavoro iniziale sul progetto sono iniziati nel 2017, Solana è stata lanciata ufficialmente nel marzo 2020 dalla Fondazione Solana con sede a Ginevra, in Svizzera.

Per saperne di più su questo progetto, dai un’occhiata alla nostra immersione profonda di Solana .

Il protocollo Solana è progettato per facilitare la creazione di app decentralizzate ( DApp ). Mira a migliorare la scalabilità introducendo un consenso proof-of-history (PoH) combinato con il consenso proof-of-stake ( PoS ) sottostante della blockchain.

A causa dell’innovativo modello di consenso ibrido, Solana gode dell’interesse sia dei piccoli trader che dei trader istituzionali. Un obiettivo significativo per la Fondazione Solana è rendere la finanza decentralizzata accessibile su scala più ampia.

Intanto SOLANA si deprezza del 3.64% nelle ultime 24H

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale