Caratteristiche dello yuan digitale Cinese. La prima ad emettere valuta

Share it in your socials. Thank you.

Caratteristiche dello Yuan digitale Cinese

La Cina sarà la prima nazione ad emettere valuta digitale e grazie allo yuan sarà in grado di ridurre la sua dipendenza dal sistema di pagamento globale in dollari e limitare l’uso del contante fisico nei prossimi anni; questo potrebbe conferire un enorme potere allo Stato cinese e implicazioni commerciali decisamente significative. Ma quali sono le caratteristiche dello Yuan digitale Cinese ?.

Lo Yuan digitale cinese sarà emesso tramite banche commerciali, del suo design e architettura funzionale ne ha parlato Mu Changchun, vicedirettore del Dipartimento per i pagamenti e gli insediamenti della Banca popolare cinese.

Riassumiamo alcuni punti principali:

1. Al fine di soddisfare le elevate prestazioni di concorrenza del livello di vendita al dettaglio, l’architettura blockchain pura non può soddisfare i requisiti;2. La valuta digitale adotta un sistema operativo a due livelli, con la banca centrale come livello superiore e le banche commerciali come secondo livello;

3. Il sistema operativo a due livelli non cambierà il rapporto tra i diritti del creditore e i debiti delle valute in circolazione. Al fine di garantire che la moneta digitale della banca centrale non superi l’emissione, le istituzioni commerciali versano alla banca centrale le riserve complete e del 100%;

4. Nessun percorso tecnico è preimpostato dal punto di vista della banca centrale, che tu sia una blockchain o un sistema di conto centralizzato, pagamento elettronico o cosiddetta moneta mobile, la banca centrale può adattarsi a qualsiasi percorso tecnico tu prenda;

5. La valuta digitale della banca centrale può essere caricata con contratti intelligenti.

Quello che segue è il testo completo del discorso di Mu Changchun, che puoi leggere per intero a questo link

Caratteristiche dello yuan digitale cinese

Lo Yuan Digitale Cinese può essere usata nei contratti intelligenti

La valuta digitale della banca centrale può essere caricata con contratti intelligenti. Un punto che deve essere sottolineato qui è che, come accennato in precedenza, la valuta digitale della banca centrale è ancora una valuta con caratteristiche di compensazione illimitate.

La sua funzione valutaria (mezzo di transazione, archivio di valore, unità contabile) determina che se carica un contratto intelligente che supera la sua funzione di valuta, degenererà in un biglietto di valore, ridurrà la sua usabilità e internazionalizzerà il RMB.

Pertanto, caricheremo contratti intelligenti che sono vantaggiosi per le funzioni valutarie, ma manterremo comunque un atteggiamento più cauto nei confronti dei contratti intelligenti che superano le funzioni valutarie.

La PBOC conferma che CBDC non funzionerebbe con contratti intelligenti che vanno oltre i “requisiti monetari di base”.

In un tweet la responsabile del marketing di HashKeyhub, MoLLi, ha offerto il primo assaggio della valuta digitale / pagamento elettronico (DC / EP) della Cina .

 

Alcuni rivelazioni svelano che le transazioni possono essere effettuate anche offline, con un sistema molto simile al Bluetooth (o qualcosa del genere).

Il CEO di Sino Global Capital, Matthew Graham, ha fatto trapelare le immagini dell’app, confermando che la versione che circola è progettata per l’Agricultural Bank of China (ABC).

La PBOC ha istituito il team di ricerca e sviluppo almeno sei anni fa.

Staremo a vedere Stay Tuned !

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale