China Construction Bank vende 3 miliardi di dollari di debito su blockchain

Share it in your socials. Thank you.

china construction bank emette debito in certificati di deposito digitali

China Construction Bank ha stretto una partnership con la società Fusang per la vendita di un debito da 3 mld di dollari su blockchain.

Si tratta del primo titolo digitale emesso da una banca cinese sulla tecnologia Blockchain.

Blockchain ha reso possibile l’emissione di strumenti finanziari convenzionali, come azioni e obbligazioni, a costi molto inferiori poiché nel processo sono coinvolti meno intermediari finanziari.

La “China Construction Bank” di proprietà statale, una delle quattro banche più grandi della Cina, ha collaborato con la società blockchain cinese Fusang con sede a Hong Kong per bloccare le vendite di circa 310 miliardi di yen di credito (depositi trasferibili). Cosa fare sulla catena è stato rivelato in un rapporto dei media cinesi qui “South China Morning Post“.

La Construction Bank of China è un’importante banca commerciale di proprietà della Repubblica popolare cinese, classificata seconda al mondo da JP Morgan Chase nel Forbes Global 2000.

Le vendite di crediti inizieranno oggi,  il 2% del totale di 300 miliardi di yen, 6 miliardi di yen, sarà in dollari USA e bit.

Questa è la prima volta che una banca cinese gestisce titoli digitali sulla blockchain.

Tokenizzando i certificati di deposito su blockchain, gli investitori al dettaglio potranno acquistare certificati digitali in piccole quantità.

L’accordo consente inoltre agli investitori di scambiare i certificati digitali della banca utilizzando bitcoin, su Fusang Exchange, uno scambio digitale autorizzato dal regolatore finanziario di Labuan, in Malesia. La negoziazione dell’obbligazione, che può essere effettuata anche in dollari USA, inizierà, come detto questo venerdì (oggi) 13 Nov.

Fonte: https://www.scmp.com/

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale