Gli utenti di Binance possono ora pagare con la carta di credito

Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !

Binance, lo scambio di criptovalute più grande del mondo per volumi di trading, ha reso più semplice per gli utenti l’acquisto di criptovalute.

L’exchange ha annunciato Giovedi che ha collaborato con Simplex – società di elaborazione dei pagamenti con sede in Israele – per consentire acquisti con carte di credito Visa e MasterCard.

Al momento del lancio, l’exchange supporta l’acquisto con carte di credito per bitcoin (BTC), ether (ETH), litecoin (LTC) e XRP. Questi potranno poi essere scambiati con tutti gli altri 151 asset attualmente attivi.

“L’industria della cripto è ancora agli inizi e la maggior parte del denaro mondiale è ancora in fiat”, ha detto il CEO di Binance Changpeng Zhao. “Costruire un gateway fiat è ciò di cui abbiamo bisogno ora per far crescere l’ecosistema, aumentare l’adozione e introdurre le crypto a tutti”.

Secondo le pagine di termini e condizioni di Binance, alcuni paesi sono esclusi dal servizio, inclusi Iraq, Cuba, Afghanistan e Libia. Negli Stati Uniti, anche sei stati non sono supportati, New York, Connecticut, Hawaii, Georgia, New Mexico e Washington.

Per quanto riguarda le commissioni, Simplex addebita il 3,5% di una transazione con un minimo di $ 10 (tariffa fissa). Il limite giornaliero è $ 20.000 per utente, mentre il massimo mensile è $ 50.000 per utente.

L’azienda aggiunge: “L’elaborazione dei pagamenti simplex è soggetta alle politiche bancarie locali. Alcune banche emittenti possono rifiutare addebiti alle proprie condizioni, indipendentemente dal fatto che gli utenti risiedano in una giurisdizione supportata. ”

Fondata nel 2014, Simplex ha raccolto $ 7 milioni in un round di finanziamento della Serie A a febbraio 2016. Tra gli investitori, gli investitori hanno incluso le società minerarie Bitmain e Cumberland Mining, la piattaforma di crowdfunding FundersClub (che in precedenza aveva investito in Coinbase). Già a novembre, la società di pagamenti ha collaborato con lo scambio criptato KuCoin con sede a Singapore per consentire ai commercianti di acquistare bitcoin, etere e litecoin tramite pagamenti con carte di credito e di debito.

Binance all’inizio di questo mese ha lanciato un nuovo scambio fiat-to-crypto sull’isola di Jersey, una dipendenza auto-governativa britannica, che consente agli utenti di scambiare bitcoin ed ethereum con la sterlina britannica e l’euro. Ha anche aperto negozi in Uganda lo scorso ottobre, consentendo la criptazione contro la moneta legale del Paese, lo scellino ugandese.

La notizia ufficiale è stata pubblicata ieri sul sito di Binance

I vantaggi nell’utilizzare una carta di debito o di credito su Binance sono:

  • La velocità: mediamente 10-30 minuti per criptovaluta per raggiungere il tuo portafoglio
  • Le tariffe basse: solo il 3,5% per transazione o 10 USD, a seconda di quale sia il più alto
  • La Convenienza: Visa e MasterCard sono accettate

Per acquistare le criptovalute con una carta di debito o di credito su Binance
visita il sito: https://www.binance.com/it/creditcard

 

Scopri anche il nuovissimo LEDGER NANO X (Bluetooth)

Ledger Nano X

 

 

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale
  
Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !