bitconio.net

Blockchain, commodities & Trading

Cryptoeconomy

Tether rivela le disponibilità di oro e bitcoin


Primo trimestre del 2023

Oggi, Tether Holdings Limited ha pubblicato il suo parere di garanzia per il primo trimestre del 2023 completato da BDO Italia, una delle prime cinque società di contabilità pubblica indipendente a livello mondiale.

L’attestazione ribadisce la correttezza del Consolidated Reserves Report (CRR) di Tether, che scompone gli asset detenuti dal gruppo al 31 marzo 2023. Il CRR prevede per la prima volta ulteriori categorie con l’obiettivo di aumentare la trasparenza delle attività di Tether segnalazione delle riserve. Oro fisico, Overnight Repo, obbligazioni societarie e proprietà di Bitcoin sono stati segnalati separatamente. Rivela un aumento dell’eccesso di riserve di Tether che raggiunge il massimo storico di $ 2,44 miliardi in aumento di $ 1,48 miliardi per il primo trimestre del 2023.

Un altro trimestre eccellente per Tether sotto diversi aspetti: 1,48 miliardi di dollari di utile netto che rafforzano le riserve di Tether e un aumento del token in circolazione del 20% che è un chiaro indicatore della fiducia dei clienti di Tether che consente a Tether di essere molto ottimista per il futuro.

Tether ha chiuso il primo trimestre 2023 con 81,8 miliardi di dollari di attività totali consolidate. La maggior parte delle sue riserve è investita in buoni del tesoro statunitensi. Ha inoltre lavorato per adottare misure per ridurre la sua dipendenza dai depositi bancari puri come fonte di liquidità e sfruttare invece il mercato Repo come misura aggiuntiva per garantire standard di protezione più elevati per i propri utenti mantenendo la liquidità richiesta.

Le riserve di Tether rimangono estremamente liquide, con la maggior parte dei suoi investimenti detenuti in contanti, mezzi equivalenti e altri depositi a breve termine (circa l’85%). Quest’ultimo rapporto dimostra il suo impegno per la trasparenza e mette in evidenza una riduzione del 25% dei prestiti garantiti dall’8,7% al 6,5% di questa classe di attività all’interno delle riserve complessive e la percentuale più alta fino ad oggi di attività allocate in buoni del tesoro statunitensi. Oro e Bitcoin rappresentano rispettivamente circa il 4% e il 2% delle riserve totali. Tutte le nuove emissioni di token sono state investite in buoni del tesoro statunitensi o collocate in Repo overnight.

Il CRR indica inoltre, e l’attestazione indipendente BDO lo conferma, che le attività consolidate di Tether superano ancora una volta le sue passività consolidate.

La Direzione della Società afferma quanto segue a partire dal 9 maggio 2023:

  • Il totale attivo consolidato del Gruppo ammonta ad almeno US$ 81.833.149.345

  • Le passività totali consolidate del Gruppo ammontano a US$ 79.390.359.036 di cui US$ 79.372.401.626 si riferiscono a token digitali emessi.

  • Le attività consolidate del Gruppo eccedono le passività consolidate.

Puoi leggere l’ultimo parere di assurance e il Rapporto sulle Riserve Consolidate qui

“Siamo entusiasti dell’enorme successo ottenuto da Tether nel primo trimestre del 2023, con il surplus delle nostre riserve che ha raggiunto il massimo storico di 2,44 miliardi di dollari”, ha affermato Paolo Ardoino, CTO di Tether.

“I nostri utili netti per il trimestre sono stati di 1,48 miliardi di dollari, a testimonianza della forza e della stabilità della nostra piattaforma. Continuiamo a monitorare costantemente il rendimento corretto per il rischio su tutte le attività all’interno del nostro portafoglio e prevediamo di apportare ulteriori modifiche man mano che l’ambiente economico generale cambia e il ciclo di mercato avanza come parte dei nostri normali processi di gestione del rischio in corso. Tether continua a valutare l’ambiente economico globale e ha adottato le misure necessarie per garantire che i fondi dei suoi clienti non siano esposti a scenari ad alto rischio. Guardando avanti al secondo trimestre, abbiamo una prospettiva estremamente positiva e rimaniamo impegnati nella trasparenza, motivo per cui abbiamo introdotto nuove categorie nella ripartizione delle riserve nel nostro rapporto trimestrale per fornire una trasparenza ancora maggiore ai nostri utenti”.

https://tether.to/en/tethers-latest-q1-2023-assurance-report-shows-reserves-surplus-at-all-time-high-of-244b-up-148b-in-net-profit-new-categories-for-additional-transparency-reveals-bitcoin-and-gold-allocations/

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale