Hard Fork di Bitcoin CASH per il 13 novembre 2017 e il suo valore

In questi ultimi giorni tutti abbiamo visto la crescita esponenziale del valore di Bitcoin CASH (attenzione alle sigle, possono essere sia BCC ma più frequentemente è utilizzata BCH)

Si è detto molto, a giustificazione di questa impennata, tuttavia è opportuno stare sempre con i “piedi per terra” date alcune informazioni importanti facilmente riscontrabili online.

Da CoinMarketCap si legge, sommando le percentuali ed i controvalori in dollari, che quasi il 50% del volume che sta facendo crescere il valore di BCH è dato dall’entrata di valuta FIAT, il Won Sudcoreano KRW

Bithumb BCH/KRW $1.971.460.000 $1159.66 38.37%
Coinone BCH/KRW $310.579.000 $1114.98 6.04%
Korbit BCH/KRW $271.892.000 $1146.20 5.29%

Dal sito di Bitcoin ABC si legge la conferma che il 13/11/2017 avverà l’hard fork che, per quanto sarà solo un aggiornamento del protocollo e quindi non ci sarà alcun “sdoppiamento” della catena e pertanto nessuna “coin gratis” potrebbe avere delle ripercussioni, anche pesanti, sul valore del BCH.

Activation of the new consensus rules will be done on a median time stamp basis on blocks that occur after timestamp 1510600000, which corresponds to November 13th, 7:06 PM GMT.

In questo momento non ci sono previsioni affidabili sugli effetti a breve termine, tuttavia, il consiglio è di stare con i “piedi per terra” ed evitare azioni troppo azzardate.

Stay tuned 😉

Condividi l'articolo con: