PayPal: volumi di scambio bitcoin quintuplicano in due mesi

Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !

Il volume degli scambi ha superato i 100 milioni di dollari.

ItBit il provider di PayPal, ha rivelato che il volume degli scambi ha superato gli 100 milioni di dollari, aumentando di 10 volte rispetto a prima del lancio di PayPal e passando da $ 10 milioni a $ 113 milioni di oggi.

ItBit, è una società di valuta virtuale responsabile del broker di PayPal, che ha dichiarato a Trustnode…, che il volume di acquisto su btc è aumentato di cinque volte rispetto a novembre dello scorso anno.

PayPal ha iniziato a offrire quattro “divise” di acquisto Bitcoin, Ethereum, Lightcoin e Bitcoin Cash solo negli Stati Uniti, a partire dal 13 novembre dello scorso anno. Al momento, il servizio è limitato agli utenti statunitensi, ma PayPal ha circa 340 milioni di utenti in tutto il mondo e c’è spazio per una crescita significativa se in futuro PP, sarà capace di sviluppare servizi per il mercato globale.

Da dicembre dello scorso anno, Bitcoin ha continuato a raggiungere massimi su base giornaliera, ma sembra che l’afflusso di fondi non solo da parte di investitori istituzionali ma anche da investitori individuali come gli utenti PayPal, stia accelerando.

Pantera Capital, un importante fondo di investimento in criptovaluta statunitense, ha analizzato gli acquisti su BTC di PayPal e ha stimato che potrebbe raggiungere fino al 70% del nuovo mining di bitcoin.

“Quando PayPal è diventato attivo, il volume [su itBit] ha iniziato a esplodere”, ha detto Dan Morehead di Pantera Capital. “L’aumento del volume di itBit implica che entro due mesi dall’attivazione, PayPal sta già acquistando più del 100% della nuova offerta di bitcoin”.

Link https://www.uebermorgen.at

Ogni acquisto su PayPal è completamente supportato con bitcoin custoditi da Paxos e questo permette un modo semplice per entrare nel mercato dei bitcoin, soprattutto per coloro che hanno già un conto PayPal.itBit PayPal bitcoin volumes, Jan 2021

 

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale
  
Ti è piaciuto l'articolo ? Condividilo nei tuoi social, 👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇👇 Grazie !