bitconio.net

Blockchain, commodities & Trading

BitcoinDigital Trasformation

Bitcoin vs Oro: la nuova era delle valute globali


bitcoin valuta globale

Una trasformazione rivoluzionaria è in corso, con il bitcoin che emerge come una potente valuta globale alternativa. Questo cambiamento segna un’epoca in cui gli asset intangibili guadagnano preminenza, e il bitcoin si posiziona al vertice delle criptovalute. Mike McGlone, senior commodities strategist di Bloomberg Intelligence, ha recentemente evidenziato che “il mondo si sta spostando verso gli asset intangibili, e il bitcoin è il più significativo tra le criptovalute”. Tuttavia, McGlone mette in guardia che il percorso del bitcoin verso il riconoscimento globale potrebbe affrontare ostacoli, specialmente se il mercato azionario statunitense dovesse subire un calo.

bitcoin valuta globale

Con il prezzo del bitcoin che si avvicina a soglie record, attorno ai 70.000 dollari, emerge come il test chiave per la criptovaluta potrebbe essere proprio la resilienza di fronte a un eventuale ribasso del mercato azionario. Questa situazione mette in evidenza la correlazione e i rischi relativi agli investimenti in bitcoin rispetto a quelli in oro, tradizionalmente considerato un rifugio sicuro.

L’oro, con una volatilità notevolmente inferiore rispetto al bitcoin e agli indici azionari, rimane un pilastro nelle strategie di diversificazione del portafoglio degli investitori.

bitcoin valuta globale

Nonostante la sua storica affidabilità, l’oro sta vedendo un calo d’interesse a favore del bitcoin, che offre una volatilità maggiore ma anche potenziali rendimenti elevati. Questo cambiamento è evidente nell’afflusso di capitale verso gli ETF sul bitcoin negli Stati Uniti, contrapposto ai deflussi dagli ETF sull’oro. Tale dinamica suggerisce che il bitcoin potrebbe rafforzarsi ulteriormente se il mercato azionario dovesse effettivamente subire un calo

Bitcoin valuta globale: il futuro dell’investimento si sta ridisegnando

L’introduzione dei futures sul bitcoin nel 2017 ha segnato un punto di svolta, mostrando un interesse crescente per la criptovaluta rispetto all’oro. L’open interest (OI) aggregato dei futures sul bitcoin ha registrato un aumento significativo, dimostrando la solidità e l’attrattiva crescente del bitcoin come asset di investimento.

Un altro indicatore del cambio di paradigma è il chiaro deflusso di fondi dagli ETF sull’oro verso nuovi ETF sul bitcoin spot. Questo fenomeno riflette un mutamento nelle preferenze degli investitori, che non si focalizzano più unicamente sul mantenimento dei rendimenti a parità di rischio ma sono attratti dall’innovazione e dalle potenziali alte performance offerte dal bitcoin.

La storia e la reputazione dell’oro, che per millenni ha rappresentato un bene rifugio e una riserva di valore indipendente, sembrano essere messe in discussione dall’ascesa del bitcoin. La politica monetaria espansiva della Federal Reserve, caratterizzata da emissioni illimitate e un crescente debito pubblico, sta erodendo la fiducia nel dollaro USA. Di fronte a questo scenario, il bitcoin emerge come un’alternativa credibile, offrendo protezione dal deprezzamento delle valute fiat e una notevole crescita del valore nel tempo.

Il confronto tra bitcoin e oro non è semplicemente una questione di rivalità tra asset, ma simboleggia un punto di svolta nelle finanze globali, pare chiare che Bitcoin si sta affermando come una valuta globale alternativa, promettendo di ridisegnare il panorama degli investimenti e della riserva di valore.

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale