Come funziona la Blockchain ? E’ vero che è pubblica e che chunque la puo’ consultare ?

Share it in your socials. Thank you.

blockchain come funziona

La Blockchain è pubblica e può essere visualizzata da chiunque ed in qualsiasi momento [9], ciò accade perché risiede nella rete e non all’interno di un singolo Server, macchina, banca o istituzione che possa verificare, controllare o conservare i dati presenti e magari addirittura manipolarli !

E’ democratica, perché può risiedere su qualsiasi pc e chiunque, in qualsiasi momento, può scaricarla, consultarla, eseguirla ed utilizzarla.

La blockchain è pubblica e rappresenta un insieme di blocchi

La Blockchain è pubblica e le transazioni sono verificate

A scadenza regolare, (10 minuti), tutte le transazioni effettuate tra utenti  vengono verificate e “concentrate“ in un blocco, dalle dimensioni di 1 Mbyte. A fine scrittura, questo “foglietto“, è collegato al “foglietto” precedentemente scritto, creando in questo modo un insieme di blocchi concatenati.

Ogni transazione contribuisce a creare un blocco, ricevendo il consenso (cioè la convalidata) dalla rete, ossia da tutti i NODI sui quali la blockchain è stata installata. Se hai capito questo, capirai anche che nella Blockchain è possibile memorizzare ogni tipo di informazione in maniera immutabile.

La Blockchain può essere programmata per registrare qualsiasi cosa abbia valore e importanza per la società, come certificati di nascita e morte, atti e titoli di proprietà, conti finanziari, voti, partecipazione a corsi, diplomi e molto altro ancora. La creazione di sistemi di Blockchain ha iniziato a portare molti vantaggi in una varietà molto ampia di settori dell’economia e del mercato, consentendo di fatto una maggiore trasparenza e sicurezza dei dati registrati.

Sebbene il concetto esistesse molto prima della creazione di bitcoin, solo di recente il potenziale della Blockchain ha iniziato a essere riconosciuto su una scala più ampia ed anche a livello industriale, se ne inizia a parlare per cercare di capire in quale modo poterla utilizzare con efficacia.

VEDERE UNA TRANSAZIONE SULLA BLOCKCHAIN. 

Abbiamo detto che la Blockchain è pubblica, questo vuol dire che qualsiasi transazione può essere letta da chi che sia. L’artista Pascal Boyart, è un artista di strada, firma i suoi murales Boyart, con un codice QR che è insieme critica alla società moderna e tentativo esplorativo di auto-finanziamento attraverso bitcoin.

La blockchain è pubblica, puoi visualizzare la chiave pubblica di Boyart

 

La chiave pubblica che Boyart espone è la seguente: 1NqPwPp7hEXZ3Atj77Ue11xAEMmXqAXwrQ.

Domanda: possiamo sapere a questa chiave quanto autofinanziamento è riuscito a raccogliere l’artista Boyart? Certamente si!, ricorda la Blockchain è pubblica!. Vai su Blockchain.info ed inserisci la chiave 1NqPwPp7hEXZ3Atj77Ue11xAEMmXqAXwrQ:

la blockchain è pubblica ecco una transazione

Per quell’opera Boyart ha ricevuto l’equivalente di 0.34695220 btc

La blockchain è pubblica e chiunque può leggerla

Questo vale per Boyart, ma vale per chiunque emetta una transazione, potrai sempre verificare il suo bilancio. Se da un lato questo può essere un vantaggio dall’altro potrebbe rappresentare uno svantaggio, alla faccia della privacy e del totale anonimato di Bitcoin.

Ma la soluzione è a portata di mano, perchè, attraverso la tua chiave privata puoi generare infinite chiavi pubbliche. Buona norma è quindi ( quando possibile) creare una chiave pubblica per ogni transazione tu voglia fare. 

Link [9] https://www.blockchain.com/explorer [La blockchain è pubblica]

Estratto del libro: Guida pratica per capire, acquistare, conservare e scambiare bitcoin.

Stay Tuned !

 
Resta aggiornato con la Newsletter Settimanale